Disco News, Magazine
C’est Chic! Again!

Il nuovo album di Nile Rodgers & Chic si intitola It’s About Time, l’uscita è stata annunciata per le prime settimane di settembre. 

La lunga assenza degli Chic è durata 26 anni, il loro ultimo album Chic-ism risale infatti al 1992. Un’assenza mitigata solo da alcuni progetti “remixed” dei loro grandi successi (il più recente curato da Dimitri From Paris) e da varie collaborazioni di Nile Rodgers, eccellente quella con i Daft Punk. 

C’è da segnalare una novità: dopo Beatles e Pink Floyd anche gli Chic registrano il loro nuovo album agli Abbey Road Studios. Questo è stato possibile poiché Nile Rodgers è da qualche tempo Chief Creative Advisor dei leggendari studi londinesi (praticamente il direttore artistico degli Abbey Road Studios, scelto per la sua esperienza e visione creativa).

It’s About Time vanta la collaborazione di tanti grandi artisti tra cui Nao, Craig David, Anderson Paak e Mura Masa. Pare ci sia anche un’apparizione di Debbie Harry dei Blondie.

La tracklist dell’album non è stata ancora resa nota ma in circolazione ci sono già un paio di singoli: Boogie all night, in collaborazione con Mura Masa e NAO e la più recente Till the world falls, sempre con Mura Masa ma anche con Vic Mensa e Cosha. 

La copertina di It’s About Time ricorda moltissimo quella del primo LP degli Chic, pubblicato nel 1977, con la foto di due bellissime modelle. Questa cosa ci permette di capire un po’ il senso del titolo scelto per l’album (It’s about time, riguarda il tempo che passa ma è anche “ora di tornare”).

 

 

 

 

Riguardo a It’s About Time, Nile Rodgers ha dichiarato che, appartenendo decisamente alla “old school”, ritiene l’album come se fosse un film, la storia di fondo che vuole raccontare riguarda le amicizie e le collaborazioni del passato, innanzitutto con Bernard Edwards, suo partner originale con gli Chic e poi con tutti gli altri. Non dimentichiamo che Nile Rodgers ha collaborato praticamente con tutte le popstar degli anni ’80 come David Bowie, Queen, Prince, Madonna, Duran Duran, e Diana Ross. L’album non è solo una riflessione sulla vita di Rodgers ma anche e soprattutto la celebrazione delle grandi relazioni vissute e del meraviglioso punto di osservazione di cui ha goduto l’artista.

It’s About Time è pubblicato da Virgin EMI Records.