Disco Diva 2022

Grande successo per un Festival transgenerazionale!

La musica internazionale e l’alta moda sono stati i protagonisti indiscussi dell’ottava edizione di Disco Diva, in scena a Gabicce Monte dal 24 al 26 giugno.

L’evento, organizzato dal Comune di Gabicce Mare, con la direzione artistica di Disco Diva Events e con il contributo della Regione Marche, per il secondo anno ha vantato come main sponsor Gucci, a cui si sono affiancati gli sponsor S.Pellegrino e Rivierabanca. Media Partner Rai Isoradio che, con la sua postazione in loco, ha seguito l’evento in diretta.

Le serate sono state organizzate in collaborazione con THE ITALIAN NEW WAVE, il format di C2C Festival. C2C Festival nasce nei primi anni 2000 come Club To Club, a Torino. Nel corso di vent’anni, C2C Festival ha presentato alcune delle evoluzioni più avventurose della scena musicale avant-pop in luoghi straordinari.

Una ripartenza straordinaria-sottolinea Cristina Tassinari, art director di Disco Divafinalmente si è potuto tornare a ballare e aver visto tanti giovani in pista sulle note dei pezzi storici di Cerrone, Imagination e Nicky Siano mi ha riempito di gioia e soprattutto conferma l’idea che Disco Diva è molto apprezzata dai giovani. Musica e Moda, un sodalizio vincente grazie al nostro main sponsor Gucci, posiziona il nostro Festival tra i più eleganti e raffinati eventi a livello internazionale”.

Gabicce Monte è tornata a ballare dopo tre anni con ospiti eccezionali. Il Festival ha avuto per la seconda volta il main sponsor dell’eccellenza Gucci, oltre alla conferma di Rivierabanca e S.Pellegrino–  afferma il Sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi- Ringrazio Marco Bizzarri, Presidente e CEO di Gucci, che ha concesso alla nostra città questa grande opportunità. Un ringraziamento doveroso anche alla Regione Marche che dalla prima edizione sostiene questo evento, alle forze dell’ordine e ai volontari della Protezione Civile. Disco Diva ha portato la nostra città e il nostro borgo alla ribalta in tutta Italia, come negli anni 70-80, facendola diventare nuovamente la Capri dell’Adriatico”.

Un cast d’eccezione per questa strepitosa edizione che ha portato ancor di più a Disco Diva la visibilità che merita e che si è guadagnata negli anni – spiega l’Assessore al Turismo di Gabicce Mare Marila GirolomoniUna tre giorni di grande spettacolo che ha fatto rivivere Gabicce Monte come ormai succede da otto anni”.

Grande energia e good vibes durante le tre sere che hanno visto protagonisti i grandi artisti internazionali andati in scena a Disco Diva.

La  serata inaugurale ha visto l’opening con perle nascoste della discografia napoletana funk e disco di Napoli Segreta e il live di Pino D’Angiò che ha scaldato piazza Valbruna con i suoi strepitosi successi, dove una schiera di giovani in prima fila ha cantato sulle note di “Ma quale idea” e si è scatenata con il leggendario CERRONE, padre della French Disco, che con il suo dj set ha riproposto i suoi capolavori musicali, da “Love in C Minor a “Cerrone’s Paradise” fino alla sua hit mondiale “Supernature”.

Sabato sera ha ripercorso la storia della Disco da Londra a New York. Dopo l’opening di Rollover Dj’s, Leee John from Imagination con la sua calda voce ha fatto rivivere al pubblico grandi emozioni sulle note delle sue hit internazionali “Body Talk”, “So good, so Right”, “Music & Lights” e “Just an Illusion” (1982) di cui ricorre il quarantesimo anniversario.

Chiusura esplosiva con Nicky Siano, primo dj resident dello STUDIO 54 di New York, che ci ha riportato ai favolosi anni della disco americana e con i ballerini di I LOVE DISCO che con la loro Disco Line hanno coinvolto tutto il pubblico presente in piazza.

La domenica è stata aperta dal talk “Fashion and Music” nel quale Cristina Tassinari, con i suoi ospiti Jo Squillo, Daniele Baldelli, Nicky Siano, e gli autori del libro “La Storia della Disco Music” Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano, ha ripercorso la storia della disco music raccontandone i vari passaggi culturali, sociali con un focus sulla moda,  passando dallo Studio 54 di New York alla Baia degli Angeli di Gabicce Mare.

A seguire, una serata-viaggio nella galassia disco nelle sue declinazioni più ricercate, con escursioni nel rare groove, nel classic soul & funk e con citazioni nu disco, con l’apertura del dj set in vinile di Gino Grasso, poi il mitico Ralf che ha proposto il suo pres Soul Trance dj set.

Live di D.C. LaRue from New York che si è esibito nelle sue tracce più celebri tra cui “Ca-the-drals”.

La chiusura è stata curata da Daniele Baldelli: durante il suo dj set si è esibita a sorpresa Christine Wiltshire cantando “Summer Love”, in memoria di Patrick Adams, produttore internazionale, suo compagno nella vita e nelle produzioni discografiche, scomparso qualche giorno fa.

Main sponsor per il secondo anno Gucci, che dal 2017 ha collaborato con C2C Festival e The Italian New Wave per gli eventi di clubbing C2C MLN, e che sotto la direzione creativa di Alessandro Michele ha trovato numerose occasioni per valorizzare e celebrare il potere delle sottoculture musicali, viste come spazi di libertà a tutela dell’espressione individuale. Sostenendo eventi e approfondimenti culturali fortemente legati al territorio, la Maison pone l’accento sull’importanza delle comunità, riunite da interessi e valori, che la musica ha reso possibili e location come Gabicce hanno reso leggendarie.

L’8° edizione di Disco Diva, ha siglato per la prima volta la partnership con Acqua S.Pellegrino e Bibite Sanpellegrino, prodotti iconici come la cultura Disco anni ’70 e ’80, orgogliosamente italiani ed amati in tutto il mondo. Il pubblico e gli ospiti del Festival hanno potuto apprezzare l’inconfondibile perlage di S.Pellegrino e il gusto unico di Bibite Sanpellegrino durante i grandi momenti di spettacolo, tra concerti live e dj set.

Ho sempre affermato – dichiara il presidente di RivieraBanca Fausto Caldari – che il nostro istituto debba pensare, oltre ai numeri fine a sé stessi, anche al territorio, con una funzione economica e sociale, che di questi tempi assume un aspetto ancora più rilevante. Come RivieraBanca ricerchiamo una forte sinergia con tutti i soggetti attivi e operiamo ogni giorno, con impegno e professionalità, mettendo a disposizione risorse che consentono di mantenere il nostro ruolo, sia economico che sociale, a beneficio di enti, associazioni, imprese, famiglie, giovani, soci e clienti, in generale. Da diverso tempo sponsorizziamo questa lodevole iniziativa, che contribuisce a rendere sempre più attrattiva Gabicce, e vogliamo essere al fianco di chi si adopera per renderla tale”.

Ph. Fabio Demitri

DISCO DIVA
DISCO MUSIC FESTIVAL.

I grandi successi di un’epoca d’oro per le discoteche da rivivere oggi. Grandi artisti si esibiranno per tre giorni con live e dj set.

8a edizione
DISCO DIVA FESTIVAL
24-25-26 GIUGNO 2022
Gabicce Monte – PU

DISCO MUSIC
NEWSLETTER.

Aggiornamenti di musica, stile e moda degli anni più belli della Disco Music.

Aspetta qualche secondo.

Grazie per esserti registrato!

DISCO DIVA È UN PROGETTO CHE NASCE NEL 2015 CON L’INTENTO DI CELEBRARE LA DISCO MUSIC DEGLI ANNI ‘70 A GABICCE, TERRA MADRE DELLE PRIME DISCOTECHE IN ITALIA, MEDIANTE UN VERO E PROPRIO FESTIVAL A CIELO APERTO CHE SI ESTENDE DA GABICCE MONTE FINO A GABICCE MARE DURANTE IL TERZO WEEKEND DI GIUGNO.

PROGRAMMA

Come raggiungere Gabicce Monte

Trenino Express da Gabicce Mare

Dalle ore 19.00 partenze ogni 20 minuti circa da:

  • Piazza Aldo Moro (vicino al Supermercato Tavollo) dove si potrà parcheggiare gratuitamente
  • Via della Repubblica (stazione Trenino Express di fianco al Municipio)

Prezzo andata e ritorno euro 4, solo andata o solo ritorno euro 2,50.

Ultima corsa da Gabicce Monte ore 01.00

  • Ristorante Dalla Gioconda
    Via dell’Orizzonte, 2, 61011 Gabicce Monte PU – Sito Web
  • Ristorante Bel Sit
    Piazza Valbruna, 1, 61011 Gabicce Monte PU – Sito Web
  • Al Grottino – Ristorante
    Piazza Valbruna, 3, 61011 Gabicce Monte PU
  • Ristorante Posillipo
    Via dell’Orizzonte, 1A, 61011 Gabicce Monte PU – Sito Web
  • Baia Imperiale
    Via Panoramica, 36, 61011 Gabicce Mare PU Sito Web
  • Eden Rock
    Via dell’Orizzonte, 8, 61011 Gabicce Mare PU

SPONSOR

MEDIA PARTNER

MAGAZINE

Disco Diva Magazine è il nuovo web-magazine ’ “disco lifestyle” a 360°, con tutte le notizie che arrivano dal “mondo disco”, le nuove uscite discografiche, la storia dei DJ e dei club, in Italia e nel mondo, con interviste e aneddoti raccontati direttamente dai protagonisti, le recensioni dei dischi più importanti dell’era “disco” e anche le novità discografiche consigliate dalla redazione.

DICONO DI NOI

Grande successo del festival “Disco Diva” di Gabicce, con i live di Trammps, Ritchie Family e Santa Esmeralda. Oltre 15 mila le persone che hanno partecipato durante i quattro giorni del festival, nelle tre location, mare, monte e lungoporto.

Standing ovation per la quinta edizione di Disco Diva, il Festival Internazionale della DISCO MUSIC che ha trasformato per il quinto anno consecutivo Gabicce Mare e Gabicce Monte nella più grande discoteca a cielo aperto italiana, grazie alla direttrice artistica della manifestazione, la giornalista e conduttrice Rai Cristina Tassinari, all’impegno e alla volontà dell’Amministrazione comunale, dei main sponsor Rivierabanca, Oliviero.it, Italforni, Baldinini, Brandina e al sostegno di tante realtà locali, che credono nell’investimento e nel successo della manifestazione.

I divi della disco music si sa, sono oggi un po’ attempati. Del resto avevano 20 anni nei mitici ’70, quindi oggi veleggiano più o meno tutti sulle 60/70 primavere. Ma quanta energia in questi “vecchietti”. Sembra che la “febbre” del sabato sera non sia mai tramontata in loro.

Grande successo del festival “Disco Diva” di Gabicce, con i live di Trammps, Ritchie Family e Santa Esmeralda. Oltre 15 mila le persone che hanno partecipato durante i quattro giorni del festival, nelle tre location, mare, monte e lungoporto.

Standing ovation per la quinta edizione di Disco Diva, il Festival Internazionale della DISCO MUSIC che ha trasformato per il quinto anno consecutivo Gabicce Mare e Gabicce Monte nella più grande discoteca a cielo aperto italiana, grazie alla direttrice artistica della manifestazione, la giornalista e conduttrice Rai Cristina Tassinari, all’impegno e alla volontà dell’Amministrazione comunale, dei main sponsor Rivierabanca, Oliviero.it, Italforni, Baldinini, Brandina e al sostegno di tante realtà locali, che credono nell’investimento e nel successo della manifestazione.

I divi della disco music si sa, sono oggi un po’ attempati. Del resto avevano 20 anni nei mitici ’70, quindi oggi veleggiano più o meno tutti sulle 60/70 primavere. Ma quanta energia in questi “vecchietti”. Sembra che la “febbre” del sabato sera non sia mai tramontata in loro.