,

DJ Paky Mele.

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Paky Mele, pioniere dei DJ in Italia, per anni capogruppo per la Puglia dell’Associazione Italiana Disk Jockey, addirittura vincitore del Pick-Up d’oro come DJ dell’anno 1978, premiato niente di meno che da Renzo Arbore in persona.

Con Paky abbiamo ricordato gli anni trascorsi come resident DJ al “Bla Bla”:
<< Il “Bla Bla Discotheque”, storico locale, è una delle discoteche piu’ famose del Sud Italia, aperta in via Rizzitelli 88 a Barletta nel 1973 come ” Gixi Club “; alla consolle c’ero io. Nel 1975 il locale cambia gestione e diventa ” Bla Bla Discotheque “; ai comandi sempre io e ricordo anni di grande successo. Il Bla Bla era arredato in stile ” Studio 54 ” e spesso rinnovato a cominciare dalla pista, dalle luci e dall’ impianto sonoro. Frequentato sia da giovani che da adulti, questi ultimi prediligevano il venerdì sera perchè era dedicato esclusivamente ad un pubblico selezionato e decisamente molto glamour. Gli ospiti provenivano da ogni parte della Puglia per ballare al ritmo della migliore disco music; la colonna sonora era affidata a Barry White, Gloria Gaynor, Bee Gees, Chic, Earth Wind & Fire e tanti altri. Nel 1983 il Bla Bla cambia ancora gestione e anche io cambio locale, con lo stesso entusiasmo e successo. Negli anni successivi il Bla Bla ha tentato molte volte il rilancio, anche cambiando il nome, ma nel 1990 ha chiuso definitivamente i battenti. Il Bla Bla è tuttavia rimasto per sempre nella memoria di intere generazioni, che in quegli anni l’hanno frequentato, infatti a parlarne suscita tuttora rimpianto e nostalgia del tempo che fu >>.

Nelle foto Paky in azione e insieme a Ronnie Jones, più volte ospite al “Bla Bla”

.