Disco Diva Magazine è “on the dance floor”.

Disco Diva Magazine è il nuovo web-magazine ’ “disco lifestyle” a 360°, con tutte le notizie che arrivano dal “mondo disco”, le nuove uscite discografiche, la storia dei DJ e dei club, in Italia e nel mondo, con interviste e aneddoti raccontati direttamente dai protagonisti, le recensioni dei dischi più importanti dell’era “disco” e anche le novità discografiche consigliate dalla redazione.
Disco Diva Magazine e’il web-magazine per tutti i “disco lovers”, il genere musicale che non conosce età ed attraversa tutte le generazioni e fasce d’eta dagli ex baby boomers agli adolescenti dei nostri giorni.
Diva magazine è l’ “house organ” di Disco Diva, il primo festival italiano della musica disco che va in scena ogni anno a Gabicce Monte Mare, l’appuntamento imperdibile di inizio estate per gli appassionati del genere disco, con interpreti i grandi artisti internazionali.
Disco Diva Magazine è on-line all’interno del sito ufficiale della manifestazione www.discodiva.it.

C’è qualcosa che unisce e sintonizza le generazioni sulla stessa frequenza. È la musica, e in particolare la disco music, quel fenomeno nato nella seconda metà degli anni ’70 e che ancora fa ballare tutti. Lo conferma lo straordinario successo della nona edizione di Disco Diva che si è svolta in piazza Valbruna a Gabicce Monte lo scorso week end. Una tre giorni straordinaria che ha visto un forte coinvolgimento di pubblico di tutte le età.

Il Festival, organizzato dal Comune di Gabicce Mare, con la direzione artistica di Disco Diva Events e il Patrocinio di Rai Marche, ha inaugurato la stagione estiva a Gabicce Maremonte, con il sostegno della Regione Marche e degli sponsor Ristorante Dalla Gioconda e Rivierabanca.

 

Anche quest’anno prosegue la finalità charity del festival e parte del ricavato sarà devoluto a favore delle popolazioni colpite dall’alluvione in Emilia Romagna.

Un’edizione esplosiva – sottolinea Cristina Tassinari, art director del Festival insieme al fratello Francescoun successo sotto tutti i punti di vista, tre serate, ognuna con un tema diverso che ha rispecchiato l’anima della Disco Music: l’italo disco, la disco 70’ americana e il format soul trance hanno portato un pubblico transgenerazionale, vista la presenza anche di molti giovani. Musica, fashion, arte hanno caratterizzato le tre serate: oltre al palco in piazza Valbruna, la presenza nel progetto del Ristorante dalla Gioconda ha fatto sì che un privè esclusivo vedesse la presenza anche di tanti vip, da Michelle Hunziker ad Alberta Ferretti e Valentino Rossi”.

E’ stata un’edizione straordinaria– afferma il Sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi- con grandi artisti internazionali che hanno raggiunto un pubblico di tutte le età, segno che la disco music sta coinvolgendo anche le nuove generazioni. Gabicce Monte, con questo Festival, diventa una vetrina internazionale non solo grazie alla musica, ma anche alla location unica, patria delle discoteche negli anni 70′. Ringrazio la Regione Marche e gli sponsor Rivierabanca, che sostiene il Festival fin dalla prima edizione e Ristorante Dalla Gioconda. Un ringraziamento doveroso alle forze dell’ordine e ai volontari della Protezione Civile. Questa amministrazione 9 anni fa ha voluto fortemente creare un grande evento, che mancava nel passato, al fine di riportare Gabicce Monte in auge a livello nazionale ed internazionale come nei lontani anni 70. Un format che è cresciuto sempre più ogni anno e che quest’anno ha raggiunto il picco di maggior successo sia in termini di presenze che di promozione sui media nazionali e locali”.

Con Disco Diva inizia ufficialmente l’estate a Gabicce Maremonte – sottolinea l’Assessore al Turismo Marila Girolomoniun Festival che da ormai 9 anni ha ospitato i più grandi artisti internazionali che hanno fatto la storia della disco, trasformando il nostro meraviglioso borgo in un tempio della musica anni 70’. Il vero spettacolo è vedere migliaia di persone divertirsi e ballare sulla terrazza panoramica più bella della riviera.  L’appuntamento per il 2024 coincide con il decennale della nascita del Festival e abbiamo in serbo grandi sorprese!

 

Serata inaugurale, venerdì 23 giugno, all’insegna dell’italo disco: protagonista assoluto della serata GAZEBO che ha fatto ballare piazza Valbruna con i suoi più grandi successi che negli anni ottanta gli hanno fatto vendere più di 12 milioni di dischi, da “Masterpiece” a “I Like Chopin”.

Anche i dj set della serata hanno infiammato la piaza grazie a mix di musica orientata al funk, disco e italo-disco, house, beat futuristico con Euro Nettuno, Mida, KAPOTE, boss dell’etichetta Toy Tonics, dj di spicco della scena dance berlinese e di Tommiboy (Disco Stupenda).

 

 

Strepitoso successo per la serata di sabato 24 giugno, all’insegna della Disco 70’ con tanti artisti che si sono succeduti sul palco, a partire dalle voci fantastiche di Norma Jean Wright e Luci Martin, formerly of Chic con la live band Adika Pongo. Un’esplosione di energia che ha fatto ballare tutta Gabicce Monte sulle note dei più grandi successi di Chic: da “Le Freak” a “Good Times”, da “I want your love” a “Everybody Dance”. La potentissima voce black di Christine Wiltshire, ha interpretato le hit mondiali “Keep on Jumping” e “Weekend” del gruppo Musique. In consolle i dj set di Tommaso Cicconi e del produttore Gino Grasso (G&D Records).

Momento culturale dedicato alla presentazione del libro “Donna Summer la voce arcobaleno- Da Disco Queen a Icona Pop” di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano, accompagnati dalla cantante Deborah Johnson e dal compositore Marco Sabiu.

Coreografie delle due serate curate da “I Love Disco di Firenze”.

Ultima serata all’insegna dei dj set con i grandi che hanno fatto la storia del clubbing: Daniele Baldelli, Ralf con una intro a sorpresa dell’iconico Maurizio Monti, Marco Morosini e Marcorea Malià hanno ricreato un’atmosfera unica e speciale con la loro interpretazione artistica!

Appuntamento all’edizione 2024 per il decennale del Festival!

Al via la nona edizione del Festival Disco Diva. Special guests Norma Jean Wright e Luci Martin formerly of Chic, Christine Wiltshire (Musique), Gazebo, Kapote (Toy Tonics), Dj Ralf, Dj Daniele Baldelli