Gianni Maselli

Gianni Maselli lavora nel mondo delle discoteche dal 1978, anno in cui esordì come disc jokey al locale “Eva 2000” di Lido Adriano (RA).

Da allora molti sono i locali dove egli ha suonato, ricevendo tantissimi apprezzamenti per le sue selezioni musicali, tra cui ricordiamo: il “Bobo” a Misano Adriatico (sempre nel 1978), lo “Xenos” a Marina di Ravenna, che lo vede in consolle dal 1980 al 1985, il “Baccara” a Lugo (RA), il “Thriller” a Imola (Bo) in cui lavora per tre anni (dal 1985 al 1988), il “Cap Creus” sempre a Imola (BO) dove suona dal 1990 al 1994, i locali del riccionese “Ecu” e “Le Cocoricò”, ed infine il Kojak a Porto Fuori (RA) in cui è disc jokey fisso dal 2000 al 2004.

Durante la sua lunga carriera Gianni ha avuto il piacere di conoscere e di lavorare con tanti personaggi noti al “popolo della notte” come, ad esempio, Luca Reggiani (in arte “Dj Rubens”) Mauro Berretti (“Dj Ebreo”), Farinella Carlo (“Dj Fary”).

Inoltre, alla discoteca “Thriller” ha lavorato con Claudio Rispoli, conosciuto anche come “Dj Mozart”.

In questi anni ha realizzato alcuni compact disc in stile etnico – funk – elettronico tra cui citiamo:

“KOJAK COOL DANCEHALL vol 1” (2002),
“PROGETTO ETNICO” (2004),
“TRIBUTO ALL’AFRICA” (2005).

Attualmente ha appena terminato un compact disc di musiche orientali-lounge-jazz:
“THE SILK ROAD (2008)” e “Sawasdee “2011).

Facebook