Torna al Programma 2021


MAX DAX

Max Dax è uno dei più influenti giornalisti europei. Nel corso della sua carriera ha presentato artisti del calibro di Brian Eno, David Bowie, Wayne Shorter e Dave Gahan.
Dal 1992 al 2005 è stato l’editore del primo magazine tedesco di interviste, «Alert». È stato inoltre redattore capo del più influente magazine in Germania di cultura pop, «Spex» (2007-2010), di «Electronic Beats Magazine» (2011-2014) e dal 2017 del canale televisivo di nuova fondazione «STRRR.TV». Recentemente ha curato la mostra “HYPER! A Journey Into Art And Music” presso Deichtorhallen Hamburg, che ha accolto il lavoro di più di 60 artisti e musicisti internazionali che operano all’intersezione tra musica e arte, come Andreas Gursky, Kim Gordon, Alexander Kluge, Rosemarie Trockel e Wolfgang Tillmans, accanto ad avanguardisti come Arthur Jafa, Thomas Scheibitz, Peter Saville e Arto Lindsay. A livello narrativo, la mostra è stata accompagnata dalle interviste che Max Dax ha condotto negli ultimi anni con i partecipanti.

 

Torna al Programma 2021